You are currently viewing I migliori cani da appartamento per bambini

I migliori cani da appartamento per bambini

Fedele compagno di vita, il cane ha un posto speciale nel nostro cuore e nelle nostre case, essendo un componente della famiglia a tutti gli effetti. Del resto il suo nome scientifico è “lupus familiaris”!
Più vicino a questa creatura per sensibilità e istinto è il bambino, che trova nel cane un fratello protettivo e un maestro di vita con risultati vantaggiosi. Ecco perché nelle nostre case moderne, spesso orientate in verticale, è essenziale che Fido sia a proprio agio esattamente come noi.

Vediamo insieme alcuni amici pelosi che nel nostro appartamento si trovano proprio bene e gioiscono della presenza di bambini, ben ricambiati!

Barboncino toy – il giocherellone per chi ha poco spazio

Il barboncino toy è un cane di piccola taglia amante della socialità che tende a scegliere un prediletto tra i suoi compagni di giochi. Non stupisce quindi la sua affinità coi bambini! Adatto alle famiglie a una condizione: includerlo nelle proprie routine e in giochi dove sarà stimolato e reso adorabile e allegro protagonista. Le sue dimensioni non richiedono la villa con piscina: gli basterà un appartamento cittadino dove lo spazio extra è nel cuore di chi lo abita.

Bulldog francese – “bullo” solo di nome

Questo molossoide è un tenero compagno d’appartamento, adattandosi facilmente a contesti condominiali e urbani. Proprio il senso di vicinanza che dà una casa con spazi ben definiti e una tribù amorevole sono fondamentali per questo piccolo “bullo”. Oltre a essere un tenerone, infatti, è paziente coi bambini e, grande bonus se si vive coi vicini a parete, abbaia davvero poco.

Shih Tzu – leone in miniatura

Questa razza, come suggerisce il nome, viene dall’Estremo Oriente, dalla Cina per essere precisi. L’origine come razza riconosciuta ha dietro la necessità di ottenere cani che ricordassero i leoni, contando però di doverli far entrare negli antichi palazzi cinesi. Ne nacque quindi un perfetto abitante d’appartamento, dal temperamento coraggioso, giocoso e sempre all’erta. Leale verso la famiglia, del leone ha decisamente più l’anima che la stazza.

Carlino – dolce pigrone

Il carlino è ad oggi uno dei cani indoor più popolari: innumerevoli sono le pagine sui social a lui dedicate. Non vi sveglieranno mai implorandovi con gli occhi per una ennesima, estenuante passeggiata: sono pigri come pochi e il loro russare diventerà ben noto sottofondo. Quando sono svegli, la simpatia che ispirano è unica e coi bambini vanno a braccetto essendo particolarmente estroversi. Come i bambini però richiedono tanta attenzione nei riguardi della loro salute, notoriamente minacciata da alcune caratteristiche strutturali della razza, come il muso schiacciato. Tenete a mente la loro insofferenza per il caldo e prediligete passeggiate brevi e serali nella stagione più afosa.

Cocker Spaniel – il cacciatore versatile

Nati come cani da caccia, oggi sono cani da appartamento molto comuni. Innata è la loro obbedienza: questa qualità permette di addestrarli senza difficoltà, creando coi bambini e la famiglia legami indissolubili. Di temperamento non aggressivo, è amico anche di altri eventuali animali che condividono il tetto con lui. Altra caratteristica innata perché legata alle sue origini, è l’amore per la vita all’aperto: portatelo al parco coi più piccoli e godetevi insieme la natura.

Per essere sicuri di non sbagliare quando decidete di accogliere un nuovo amico è bene porsi le giuste domande: per voi un pratico test sul sito Purina.

Lascia un commento